Regolamento Championship 2015/2016

Championship 2016

 

La Championship 2015/2016 è aperta a tutti coloro che vogliono provare la nuova disciplina sportiva del footgolf. Proprio per questo motivo le iscrizioni alle singole gare saranno limitate dalla sola disponibilità del campo di gioco. Tutti gli iscritti ad una gara verranno suddivisi, per la prima fase, in gironi di qualificazione da giocare in modalità STROKE PLAY su 9 buche. I migliori 16 footgolfers accederanno alla seconda fase, che si disputerà in modalità MATCH PLAY acquisendo punti per la classifica finale che darà il diritto di prendere parte alla finalissima che si disputerà a Dicembre 2016 .

– 1^ fase Stroke Play: tutti giocheranno 9 buche valide per accedere alla 2^ fase. In caso di parità si considererà il miglior risultato alla buca 9 e così via a decrescere;
– 2^ fase Match Play: i migliori 16 della 1^ fase accederanno al tabellone ad eliminazione diretta (ottavi di finale 3 buche, quarti di finale 3 buche, semifinali 3 buche, finali 3 buche) per l’assegnazione del primo, secondo e terzo posto individuale e verranno accoppiati come di seguito: 1-16, 2-15, 3-14, ecc.. I perdenti, delle fasi ad eliminazione diretta, continueranno a giocare per le altre posizioni fino alla 16^. Ricordiamo infatti, che al termine di ogni tappa, i primi 16 giocatori qualificati, riceveranno punti per il ranking championship valido per accedere alla Finalissima di dicembre; gara alla quale accederanno i migliori 16 footgolfers  del ranking, che abbiano disputato almeno due gare di qualificazione.

Nel caso di assenza di un giocatore qualificato alla Finalissima sarà ripescato il primo giocatore escluso e così via.

CATEGORIE PREMIATE AD OGNI GARA:
Primo, secondo e terzo assoluto

Regole fondamentali del Matchplay

  • Si gioca per vincere più buche dell’avversario, non per fare di per sè pochi colpi, è una sfida diretta con l’avversario.
  • In qualunque momento del gioco si può concedere all’avversario il colpo successivo, la buca che si sta giocando o il match.
  • Quando si commette un’infrazione ad una Regola si perde la buca che si stava giocando al momento dell’infrazione.
  • Il turno di gioco è fondamentale, sia dal punto di vista strategico che delle regole.Dal punto di vista strategico sapere cosa ha appena fatto il mio avversario può essere vitale
    per giocare il mio colpo successivo ad esempio se è nei guai inutile che io prenda dei rischi oppure giocare per primo ed imbucare il mio putt sicuramente mette sotto
    pressione il mio avversario. Dal punto di vista delle Regole, se un giocatore gioca fuori turno, non c’è penalità ma l’avversario può decidere di far rigiocare il colpo
    (se bello ve lo farà rigiocare, se brutto non contateci).

REGOLAMENTO DI GIOCO PER LA FINALE CHAMPIONSHIP DI DICEMBRE 2016

  • Accesso al Tabellone Finale: Avranno accesso al Tabellone Finale della Championship di dicembre 2016 i primi 16 footgolfers del ranking, purché abbiano giocato almeno due gare di qualificazione durante la stagione footgolfistica 2015/2016. Tutta la gara sarà disputata in modalità Match Play iniziando dagli ottavi di finale, che si giocheranno sulla distanza di 9 buche. Gli 8 vincitori accederanno ai quarti di finale che si disputeranno sulla distanza delle 5 buche. I 4 footgolfers vincenti accederanno alle semifinali che si disputeranno sempre sulla lunghezza delle 5 buche. I 2 vincitori accederanno alla finalissima per il 1°-2° posto, mentre i 2 perdenti accederanno alla finale di consolazione per il 3°-4° posto. Entrambe le finali si giocheranno sulla distanza delle 7 buche. Il tabellone di partenza degli ottavi di finale sarà definito sulla base del ranking, accoppiando il 1° classificato con il 16°, il 2° con il 15° e così via.
  • Ottavi di Finale: La fase degli ottavi di finale si disputerà sulla distanza di 9 buche ed il footgolfer che si aggiudicherà il maggior numero di buche avrà accesso alla fase successiva del tabellone. In caso di parità al termine delle 9 buche si aggiudicherà l’accesso ai quarti di finale il footgolfer che avrà realizzato il minor numero di colpi complessivi per chiudere il percorso. In caso di ulteriore parità tra i contendenti, verrà disputato uno spareggio su buca singola che sarà, insindacabilmente, quella successiva all’ultima giocata. L’eventuale vincitore accederà ai quarti di finale, ma se dovesse rimanere inalterato lo stato di pareggio verrà preso in considerazione il ranking che consentirà il passaggio alla fase successiva al footgolfer meglio posizionato in classifica.
  • Quarti di Finale: La fase dei quarti di finale si disputerà sulla distanza di 5 buche ed il footgolfer che si aggiudicherà il maggior numero di buche avrà accesso alla fase successiva del tabellone. In caso di parità al termine delle 5 buche si aggiudicherà l’accesso ai quarti di finale il footgolfer che avrà realizzato il minor numero di colpi complessivi per chiudere il percorso. In caso di ulteriore parità tra i contendenti, verrà disputato uno spareggio su buca singola che sarà, insindacabilmente, quella successiva all’ultima giocata. L’eventuale vincitore accederà alle semifinali, ma se dovesse rimanere inalterato lo stato di pareggio verrà preso in considerazione il ranking che consentirà il passaggio alla fase successiva al footgolfer meglio posizionato in classifica.
  • Semifinale: La fase delle semifinali si disputerà sulla distanza di 5 buche ed il footgolfer che si aggiudicherà il maggior numero di buche avrà accesso alla finalissima per il 1°-2° posto, mentre il footgolfer perdente avrà accesso alla finale di consolazione per il 3°-4° posto. In caso di parità al termine delle 5 buche si aggiudicherà l’accesso alla finalissima per il 1°-2° posto il footgolfer che avrà realizzato il minor numero di colpi complessivi per chiudere il percorso. In caso di ulteriore parità tra i contendenti, verrà disputato uno spareggio su buca singola che sarà, insindacabilmente, quella successiva all’ultima giocata. il footgolfer vincente accederà alla alla finalissima per il 1°-2° posto, mentre il footgolfer perdente accederà alla finale di consolazione per il 3°-4° posto, ma se dovesse rimanere inalterato lo stato di pareggio verrà preso in considerazione il ranking che consentirà il passaggio alla finalissima per il 1°-2° posto al footgolfer meglio posizionato in classifica.
  • Finale 3°- 4° posto: La finale di consolazione per il 3°-4° posto si disputerà sulla distanza delle 7 buche e varrà considerato vincitore e 3° classificato assoluto Championship Marche 2015/2016 il footgolfer che si aggiudicherà il maggior numero di buche. In caso di parità al termine delle 7 buche si aggiudicherà la vittoria ed il 3° posto assoluto il footgolfer che avrà realizzato il minor numero di colpi complessivi per chiudere il percorso. In caso di ulteriore parità tra i contendenti, verrà disputato uno spareggio ad oltranza, a partire dalla buca successiva all’ultima giocata, fino a quando un footgolfer non avrà la meglio sull’avversario.
  • Finalissima 1°- 2° posto: La Finalissima per il 1°- 2° posto assoluti si disputerà sulla distanza delle 7 buche e varrà proclamato Vincitore della Championship Marche 2015/2016 il footgolfer che si aggiudicherà il maggior numero di buche. In caso di parità al termine delle 7 buche si aggiudicherà la vittoria finale il footgolfer che avrà realizzato il minor numero di colpi complessivi per chiudere il percorso. In caso di ulteriore parità tra i contendenti, verrà disputato uno spareggio ad oltranza, a partire dalla buca successiva all’ultima giocata, fino a quando un footgolfer non avrà la meglio sull’avversario.

 

Scarica tabelle punteggi in PDF